Eventi

Sostenibilità e corporate governance nel nuovo contesto geopolitico

venerdì 20 Gennaio 2023, ore 09:30

Sala Convegni Intesa Sanpaolo, Piazza Belgioioso 1 – Milano

La situazione attuale richiede iniziative volte a mitigare i cambiamenti climatici e a contenere la crescita delle diseguaglianze nel complesso percorso di superamento della crisi economico-sociale conseguente alla pandemia da COVID-19 e alla guerra in Ucraina . Il quadro geopolitico è a sua volta caratterizzato da una sempre maggiore interdipendenza tra economie e dall’indebolimento degli Stati nazionali.
In questo contesto, un ruolo di primo piano nella prospettiva di un “capitalismo sostenibile” deve essere riservato alle grandi imprese nazionali e multinazionali.
I più recenti interventi normativi nel diritto delle imprese sono difatti incentrati prevalentemente al sostegno dei flussi di investimento verso le attività economiche sostenibili, prevedendo regole specifiche in tema di informativa di carattere non finanziario, di engagement degli investitori istituzionali e di incentivi all’adozione di una prospettiva di lungo periodo nel governo societario. Numerose sono, inoltre, le iniziative in corso che spingono verso la transizione a un capitalismo sostenibile: non solo le azioni dell’Unione Europea (in primis la proposta di direttiva della Commissione sulla Corporate Sustainability Due Diligence), ma anche il processo di revisione dei principi di corporate governance dell’OECD si pongono in questa direzione.
Gli interventi di hard- e soft-law, a tutti i livelli dei principali ordinamenti, restano tuttavia settoriali, rimettendo all’interprete il gravoso ma necessario compito di ricondurre a sistema le regole in vigore e in corso di adozione. Sullo sfondo resta poi il grande interrogativo di quale sia o comunque debba essere lo “scopo della società di capitali”.
Il Convegno si propone di approfondire queste tematiche, interrogandosi attraverso uno scrutinio analitico ma innervato di realismo sul ruolo che le grandi società per azioni sono chiamate a esercitare nel contesto politico, socio-economico e normativo.

PROGRAMMA

Ore 9.45 Saluti
Giuseppe Morbidelli
Presidente Fondazione Cesifin Alberto Predieri
Emerito Sapienza Università degli Studi di Roma

Presiede
Carlo Angelici
Emerito Sapienza Università degli Studi di Roma

Ore 10.00 I principi di corporate governance del G20/OCSE nella prospettiva di un capitalismo sostenibile
Carmine Di Noia
Direttore della Direzione per gli affari finanziari e delle imprese
Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico

Ore 10.20 Capitalismo sostenibile e scopo della società
Guido Ferrarini
Emerito Università degli Studi di Genova
Umberto Tombari
Università degli Studi di Firenze

Ore 10.50 Il capitalismo sostenibile nella prospettiva della UE e dei legislatori nazionali
Chiara Mosca
Commissario Consob, Commissione Nazionale per le Società e la Borsa, Università Bocconi
Mario Stella Richter
Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”

Ore 11.20 Pausa caffè

Ore 11.40 ESG, dichiarazioni non finanziarie ed Engagement degli investitori istituzionali
Francesco Denozza
Emerito Università degli Studi di Milano La Statale
Giovanni Strampelli
Università Bocconi

Ore 12.10 Capitalismo sostenibile e Corporate Governance
Marco Ventoruzzo
Università Bocconi
Andrea Zoppini
Università degli Studi Roma Tre

Ore 12.40 Capitalismo sostenibile e soft law
Margherita Bianchini
Vicedirettore Generale Assonime
Associazione fra le Società italiane per azioni
Lucia Calvosa
Università degli Studi di Pisa, Presidente Comitato Italiano per la Corporate Governance
Presidente del Consiglio di Amministrazione, Eni S.p.A.
Ore 13.10 Considerazioni finali
Piergaetano Marchetti
Emerito Università Bocconi

Ore 13.30 Pausa pranzo

Ore 14.30 Tavola rotonda conclusiva: ESG, dichiarazioni non finanziarie e capitalismo sostenibile
Coordina
Patrizia Grieco
Presidente Assonime, Associazione fra le Società italiane per azioni
Intervengono
Monica de Virgiliis
Presidente del Consiglio di Amministrazione, Snam S.p.A.
Membro del Consiglio di Sorveglianza, ASM International N.V.
Maria Bianca Farina
Presidente del Consiglio di Amministrazione, Poste Italiane S.p.A.
Giulio Fazio
ENEL Group’s General Counsel
Gian Maria Gros-Pietro
Presidente del Consiglio di Amministrazione, Intesa Sanpaolo S.p.A.
Massimo Mercati
Amministratore Delegato, Aboca S.p.A.
Renato Ravanelli
Amministratore Delegato, F2i Fondi Italiani per le Infrastrutture



Si informa che solo gli iscritti alla Newsletter potranno ricevere le e-mail riguardanti i prossimi eventi organizzati dalla Fondazione CESIFIN, in ottemperanza al Regolamento Europeo 2016/679 e al Codice della Privacy come recentemente modificato dal D.Lgs. 101/2018


CONDIVIDI:

Articolo successivo